Crea sito

- Policy European for womEn Rights -

Il progetto P.E.E.R., in partenariato con tre Paesi dell'Unione Europea (Lituania, Repubblica Ceca, Romania), è proposto dall'AIST (Associazione Italiana di Socioterapia), che da anni lavora su territorio nazionale con il volontariato, l’associazionismo, le scuole, gli enti locali e le aziende sanitarie nello sviluppo di progetti partecipativi con giovani.

Il progetto prevede la realizzazione di una video-inchiesta sul tema delle pari opportunità di genere, nonché attività di sensibilizzazione realizzate attraverso il gioco, il teatro e la video-arte. I laboratori previsti, infatti, sarranno incentrati sull'utilizzo di diverse tecniche narrative (video, scrittura, lettura, teatro, gioco) per riflettere assieme sul tema delle pari opportunità attraverso l'utilizzo di diversi linguaggi espressivi.

Le suddette attività di sensibilizzazione saranno realizzate nel Comune di Montorio al Vomano nel mese di settembre, durante il meeting in cui ragazzi provenienti dai tre paesi partner incontreranno i ragazzi italiani che partecipano al progetto.

Tutti i ragazzi coinvolti ideeranno e realizzeranno 3 video-spot sul tema delle pari opportunità di genere nei settori dell'impresa, della politica e della cultura.

 

Partecipanti: Gruppo di giovani dei 4 paesi partner

 

Periodo e durata delle attività: Le attività si svolgeranno durante il periodo compreso tra il mese di aprile 2014 e il mese di dicembre 2014.

 

Obiettivi

Gli obiettivi generali a cui il progetto intende rispondere sono:

l'incentivazione della partecipazione giovanile

l'implementazione di percorsi di apprendimento non formale

lo sviluppo del senso di appartenenza all'Unione Europea, promosso sia attraverso la trattazione di tematiche di rilevanza europea, come le pari opportunità, sia attraverso l'incontro con giovani provenienti da altri Paesi.

Gli obiettivi specifici sono:

-   accrescere la consapevolezza dei partecipanti sulle tematiche delle pari opportunità di genere

-  promuovere l'impegno a rendersi protagonisti di azioni che favoriscano le pari opportunità di genere

-  incoraggiare la creatività e lo spirito di iniziativa

-  migliorare l'occupabilità attraverso l'acquisizione di competenze trasversali

 

Tematiche

Le tematiche che interesseranno il progetto saranno:

- arte e cultura (utilizzo di strumenti e linguaggi artistici vari)

- creazione e/o valorizzazione di spazi culturali (Biblioteche, libreria, centri di aggregazione, ecc.)

- pari opportunità di genere

- dialogo interculturale

 

Attività

-        Le attività consisteranno in:

-        laboratori di gioco e animazione del libro

-        laboratori audiovisivi per la realizzazione di video

-        laboratori giornalistici-mulimediali

 

Metodologie

Le metodologie saranno quelle tipiche dell'educazione non formale:

-        peer education

-        learning by doing

-        role playing

-        lettura espressiva

-        animazione del libro

-        storytelling

-        videoinchiesta

-        teatro

Ad esse si affiancherà l'utilizzo degli strumenti audiovisivi e multimediali per la realizzazione dei vari laboratori e per la creazione del prodotto finale.

 

Prodotto finale

Alla fine del percorso, i partecipanti avranno prodotto una video-inchiesta sul tema delle pari opportunità in ambito culturale, politico e lavorativo e tre spot video sul tema delle pari opportunità